UA-48814452-1
  • Come Scegliere il Materasso in Memory – Parte 1

    Posted on Agosto 30, 2015 by in Scelta Materasso

     

    I materassi in Memory Foam sono materassi molto confortevoli e per questo motivo, sono letteralmente spopolati negli ultimi anni.

    Ma cos’è il Memory Foam? Il Memory Foam è un materiale a consistenza spugnosa derivante dal poliuretano, al quale vengono aggiunti degli additivi chimici che gli conferiscono alcune specifiche proprietà fisiche.

    Il Memory Foam è termosensibile (si adatta al calore corporeo), è ergonomico (quindi si adatta alla forma del nostro corpo) e distribuisce in maniera uniforme la pressione esercitata dal nostro corpo.

    foto memory foam

     

     

     

     

     

     

     

    Insomma il Memory Foam sembrerebbe essere il materiale perfetto per tutti. Ma è davvero così?

    Sicuramente possiede caratteristiche molto valide e molte persone lo ritengono estremamente confortevole. Molti non rinuncerebbero mai al loro materasso in Memory e anche al momento di sostituirlo, la loro scelta ricade nuovamente su materassi in Memory.

    Molte persone però al contrario, detestano il così detto effetto Memory e lo descrivono come una spiacevole sensazione di sprofondamento (anche quando provano materassi tutto sommato rigidi).

    Molte persone inoltre, trovano il Materasso in Memory più caldo rispetto al tradizionale materasso a molle o in lattice. Si tratta di persone che di solito soffrono molto il caldo e tendono ad avere una sudorazione abbondante. A queste persone, noi sconsigliamo il materasso in Memory.  Non dimentichiamo infatti, che per scegliere bene un materasso, occorre seguire prima di tutto le proprie necessità e non le novità del momento!

    Quindi, quando ti appresti a scegliere un Materasso in Memory:

    – Chiediti anzitutto se è davvero quello che fa per te. Se soffri molto il caldo o sudi molto, forse è meglio indirizzare la tua ricerca su materiali con basi naturali oppure sul Memory con strato in gel rinfrescante;

    – Rivolgiti ad un rivenditore qualificato con un’ampia esposizione e prova tanti modelli. Valuta se “l’effetto Memory” è ciò che stai cercando;

    – Valuta assieme al rivenditore, il tuo peso e la tua altezza per scegliere la portanza di Memory Foam adeguata (rigido, medio, soffice);

    – Se soffri di specifiche allergie come ad esempio alla polvere o agli acari, fallo presente al rivenditore e volgi l tua scelta su materassi che siano appunto anallergici ed anti acaro. A tal proposito, è utile che il materasso sia sfoderabile e lavabile in acqua;

    Speriamo che questo breve articolo possa aiutarvi a indirizzarvi nella scelta! Nel prossimo vi parleremo dei diversi modelli di Materassi in Memory Foam.